Verdure autunnali, un pieno di benessere

Quando arriva l’autunno tutti quanti pensiamo alla zucca, sicuramente uno dei simboli di questa stagione. Non dobbiamo però dimenticare che la terra ci offre tanti altri alimenti ottimi per preparare delle ricette calde, leggere e gustosissime. Gli ortaggi tipici del periodo che va da settembre a dicembre, oltre ad essere buonissimi, sono colorati, ipocalorici e ricchissimi di proprietà nutritive grazie alla grande presenza di vitamine, sali minerali e antiossidanti (che come sappiamo sono fondamentali per contrastare i radicali liberi). Frutti autunnali: Arancee mandarini: ottimi per contrastare i malanni di stagione perché ricchi di vitamina C. Aiutano a stimolare e rinforzare il sistema immunitario. Caco: ha proprietà drenanti e diuretiche ed è ricco di vitamina C, betacarotene e potassio. Ideale per chi pratica sport perché molto energizzante. Mela: famosissimo il proverbio “una mela al giorno toglie il medico di torno”, forte un tantino eccessivo ma non del tutto falso. Questo frutto infatti è uno dei migliori per quanto riguarda le proprietà nutritive, grazie alla presenza di tantissimi nutrienti nelle giuste proporzioni. Melagrane: è uno dei frutti più ricchi di antiossidanti, in particolare i flavonoidi. Sappiamo che le sostanze antiossidanti sono fondamentali per proteggere le cellule dall’invecchiamento e per contrastare l’azione dei radicali liberi. All’azione dei flavonoidi si aggiungono anche le vitamine Ced E, altri noti anti[...]

Articoli correlati

  • La lingua dei vegani3 febbraio 2016 La lingua dei vegani Visto l’aumento di coloro che abbracciano la cultura vegana, è sempre più necessario dotarsi di tutto un armamentario lessicale per fronteggiare certe questioni, anche un po’ volgari talvolta, in quest'epoca - ahimè – tutta carote e zucchini e patate lesse. Non c’è più trippa per gatti dunque e ...
  • Festival di Sanremo, chi promuove i nuovi talenti?8 febbraio 2016 Festival di Sanremo, chi promuove i nuovi talenti? L'intervento di Enzo Mazza, ceo di Fimi (Federazione industria musicale italiana)
  • La Valtellina vinicola18 dicembre 2013 La Valtellina vinicola Una storia lunghissima, che è possibile far risalire a circa duemila anni fa, con varie testimonianze di epoca romana proseguendo per tutto il medioevo, con esportazioni rivolte per molto tempo verso Nord.
  • Cities for people. Giacimenti di identità, culture, innovazione.16 ottobre 2013 Cities for people. Giacimenti di identità, culture, innovazione. Who made them? Chi ha edificato o plasmato, reso abitabili o inospitali le nostre città? Stabilire dei partenariati europei per l'innovazione e diffondere soluzioni partecipate, tecniche, innovative è un cammino intrapreso. Creare relazioni che promuovano lo sviluppo di città e comunità intellige...
  • Noris Cunaccia, la signora delle erbe20 agosto 2016 Noris Cunaccia, la signora delle erbe Un foraging prezioso ed esclusivo che arriva nelle cucine di alcuni dei più grandi chef italiani. Così Noris Cunaccia ogni giorno raccoglie tutto ciò che di commestibile ha origine dai terreni incontaminati delle montagne trentine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>