La lingua dei vegani

Visto l’aumento di coloro che abbracciano la cultura vegana, è sempre più necessario dotarsi di tutto un armamentario lessicale per fronteggiare certe questioni, anche un po’ volgari talvolta, in quest'epoca - ahimè – tutta carote e zucchini e patate lesse. Non c’è più trippa per gatti dunque e però, siccome la carne resta debole in camera da letto anche se assente dalla tavola, quando l’amico ti vuole segnalare una che si concede assai agilmente dovrà adesso additarla come stoccacitrola (trad. spezza cetrioli). Che è evidentemente la versione vegana di colei che ama praticare il cosiddetto “smorza candela”. La patata, per fortuna, rimane patata. La società è matriarcale e qualche punto fermo ci vuole anche in tempi di forte modernità come questi. Se invece l’amico, pur avendo possibilità di darsi da fare con i piaceri della carne da tempo pratica forzatamente l’astinenza, ebbene non si potrà più dire di lui che è uno che lecca sarda. Sarà semplicemente uno vegano di gusto e d’inclinazione. Vanno in pensione tutta una serie di espressioni. Per dire, non si potrà più dire che hai imbevuto il biscotto per alludere a quella cosa là – insomma ci siamo capiti – perché i biscotti, si sa, contengono uova e burro. Derogare si può segale alla mano, però. Ci sono in effetti le frolle di segale, semplicissima e velocissima ricetta vegan per la prima colazione. Velocissima, già. A scorrere i testi dei blog “vegan”, quanto a ricette [...]

Articoli correlati

  • La lingua dei vegani3 febbraio 2016 La lingua dei vegani Visto l’aumento di coloro che abbracciano la cultura vegana, è sempre più necessario dotarsi di tutto un armamentario lessicale per fronteggiare certe questioni, anche un po’ volgari talvolta, in quest’ epoca - ahimè – tutta carote e zucchini e patate lesse. Non c’è più trippa per gatti dunque e...
  • Perché Berlusconi ha scelto Bertolaso e silurato Marchini15 febbraio 2016 Perché Berlusconi ha scelto Bertolaso e silurato Marchini I Graffi di Damato
  • Mozione favorevole alla Camera sulla Dichiarazione dei diritti in internet3 novembre 2015 Mozione favorevole alla Camera sulla Dichiarazione dei diritti in internet La Camera ha approvato la mozione a favore della Dichiarazione dei diritti in internet. I deputati italiani dichiarano di essere consapevoli, per esempio, del fatto che la neutralità della rete è un diritto. E' un diritto l'interoperabilità delle piattaforme che sono diventate praticamente ne...
  • A chi serve la riforma delle Bcc?10 febbraio 2016 A chi serve la riforma delle Bcc? La lettera aperta inviata da Antonio Marino, direttore generale della Bcc Aquara, a tutti gli amministratori delle Banche di credito cooperativo
  • BioHaul Vegàle – Preview e Prime Impressioni22 dicembre 2015 BioHaul Vegàle – Preview e Prime Impressioni Buon pomeriggio ragazze! Finalmente sono in vacanza e riesco a dedicare un po' più di tempo al blog, anche perchè ho tantissime cose di cui parlarvi! Oggi vorrei farvi vedere dei prodotti che mi sono stati regalati per Natale da alcuni amici, con un ordine su BioVeganShop. Ovviamente li ho scelti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>